Per francobolli e affrancatrici, le sfide nell’era di internet

Ott 19, 2015 by

È sotto gli occhi di tutti il fatto che la posta tradizionale sta sempre più cedendo il passo alle comunicazioni via internet: la comunicazione a distanza che una volta si basava sull’invio di lettere, cartoline e buste contenenti i più diversi tipi di corrispondenza oggi è stata in molti casi rimpiazzata da e-mail, chat e altre modalità di contatto online.

Lettere cartaceeDati specifici relativi all’Italia non sono attualmente reperibili, ma per quanto riguarda più in generale la situazione europea si calcola che ogni anno il calo dei volumi di posta tradizionali sia intorno al 2-3%: un dato che sicuramente fa riflettere e che potrebbe far pensare che prima o poi questa modalità di comunicazione verrà completamente dismessa.

Certo le potenzialità legate all’uso delle tecnologie e degli strumenti digitali hanno permesso di semplificare, velocizzare e rendere pressoché nulli i costi, tuttavia la corrispondenza cartacea ha ancora molti assi nella manica da giocarsi.

Oltre a essere sicura, la posta tradizionale è fondamentale poiché consente l’invio di documenti importanti in originale ma anche di materiale promozionale che, stampato su carta, ha tutto un altro valore rispetto a una mail pubblicitaria o a un pop-up che compare a chi naviga su un sito web.

Al servizio di questa irrinunciabile modalità di comunicazione ci sono le affrancatrici professionali del catalogo Mino Carpanini, che permettono in pochi istanti di preparare alla spedizione volumi di corrispondenza anche molto elevati. Per info e preventivi: tel. 0521-941211 o info@minocarpanini.it.